la BIANCHI idro

Bicicletta da uomo da passeggio conservata in ogni sua parte.

DETTAGLI TECNICI

Telaio Bianchi “Idro” 1956 numero A144804

Trattamento Conservazione

Sella Artigianale a molle Chiorda (BG)

Manubrio Originale, con leve e freni

Copertoni 700 x 35C, crema

Freni A trasmissione flessibile A/P

Guarnitura Originale a 42 denti

FASCINO SENZA TEMPO

Modello successivo alla storica Selvino, prodotta fino al 1953, la Idro appartiene alla collezione “Sport Lusso” Bianchi.
La caratteristica vernice verde salvia, i freni flessibili e le finissime congiunzioni invisibili dei tubi, rendono questa bicicletta un classico.

CONSERVAZIONE

La linea, le vernici e l’impianto frenante identificano immediatamente il marchio e l’epoca della bicicletta.
L’ottimo stato delle parti e il valore iconico del mezzo hanno guidato l’intervento conservativo.
Visibile, grazie alla mancanza del copricarter, la bella guarnitura originale a 42 denti, con la classica lettera B a definirne la struttura.