la GANNA

Bicicletta da passeggio da uomo del 1936 con parti modificate.

DETTAGLI TECNICI

Telaio Luigi Ganna 1936, numero 71786

Trattamento Conservazione

Sella Da passeggio in cuoio Henri Gauthier N.3

Manubrio Ganna tipo “R” modificato

Copertoni 700 x 35C, crema

Contropedale Shimano, pignone a 18 denti

Guarnitura Ganna a 40 denti

TRASFORMAZIONE

La trasformazione del mezzo è stata guidata dalle condizioni dell’impianto frenante originale, danneggiato irrimediabilmente. La sua eliminazione dal telaio e dal manubrio non ha restituito segni visibili di mutilazione. Il contropedale a sostituzione, enfatizza l’essenzialità delle forme.

PARTICOLARITÀ

Il marchio Ganna nasce dall’esperienza di un ciclista professionista passato alla produzione di biciclette da passeggio, tecnicamente molto avanzate, dalla pedalata fluida e piacevole.
Una conservazione che si completa con sellino e coperture non originali ma che ne mantengono il carattere di bicicletta dall’uso quotidiano.