Piemontese Corsa Anonima

DETTAGLI TECNICI

Telaio Piemontese Corsa anonimo primi anni ’30

Trattamento Bruciata

Sella Brooks b17 Special (Epoca)

Manubrio Piega ad angolo retto in ferro, senza manopolini

Ruote Tipo R in acciaio da 28″, copertoni 700x35c color para/nero

Contropedale Ad una velocità con pignone a 18 denti

Guarnitura Magistroni a 44 denti

Telaio Corsa primissimi anni ’30, di probabile origine piemontese. Foderi del carro posteriore finissimi, forcellini lunghi tipici dei telai corsa e testa forcella scomposta ad abbracciare i foderi forcella sono tutti elementi che rendono questa Dannata speciale.            Al momento del recupero (telaio, forcella, serie sterzo, movimento centrale) presentava una vernice non originale oltretutto in cattive condizioni, per questo è stato deciso di sverniciare, così da elevare il colore del telaio ad elemento che segna la linea estetica di questa bici. Infatti tutti gli elementi di contorno si consolidano in questo tono carbonico, cerchioni, manubrio, sellino, guarnitura. Unico elemento estetico di rottura è la spalla dei copertoni para/nero.