la SILVER BIANCHI

Trasformazione e semplificazione di una bicicletta “da signore” in bicicletta da passeggio dal look sportivo.

DETTAGLI TECNICI

Telaio Bianchi anni ‘90, misura 56

Trattamento Sverniciatura e recupero della cromatura

Sella Adga da corsa in cuoio

Manubrio “Torino” girato e modificato senza pipa

Copertoni Michelin World Tour 700 x 35C, para/nero

Contropedale Histop, pignone a 18 denti

Guarnitura Torpado a 48 denti

CROMATURA

Il telaio d’acciaio è stato completamente sverniciato e trattato in modo tale da restituire la cromatura originariamente nascosta dalla vernice. Assume così una connotazione sportiva dal gusto retrò, con la linea sfuggente che la fa somigliare ad una bici da corsa.

PEDALATA SPORTIVA

La trasformazione del classico manubrio “Torino” conclude l’idea di sportività sui generis. Girato e accorciato nelle leve, segue una linea purissima, quasi aggressiva, ma capace di regalare piacere e comodità di guida.
La guarnitura Torpado a 48 denti permette un passo lungo adatto a macinare chilometri.