Silver Signora

Scintillante signora anni '80 con le spalle larghe senza spalline

DETTAGLI TECNICI

Telaio Anonimo anni ’80, da donna a doppia canna

Trattamento Sverniciatura ed esposizione della cromatura originale

Sella Sellino anonimo in cuoio

Manubrio Pipa + piega bassa, manopolini in corda

Copertoni 650×35, crema

Contropedale Ad una velocità con pignone a 18 denti

Guarnitura Magistroni a 42 denti

doppia_canna_1
doppia_canna_3

not PARALLEL LINES

Il telaio a doppia canna con divergenza verso il tubo verticale, è stato sverniciato per mostrare la cromatura sottostante. La livrea ritrovata segna il carattere di una bici scopertasi grintosa e sfuggente, anche grazie ad una piega del manubrio rivista nell’impostazione che determina un approccio posturale avanzato.

SFUGGENTE CONTRASTO

Il sellino in cuoio di sconosciuto marchio, rigido e sportivo nel taglio, ma comunque di impostazione da passeggio, va a contrastare col suo colore scuro l’intera struttura della bicicletta, che di cromo fatta, suggerisce leggerezza e riflesso. I segni sul corpo causati dalla pulizia delle parti surplus, sono testimonianza della filosofia Dannata.

doppia_canna_2